La riorganizzazione della zona ingresso e soggiorno di questo appartamento nel centro di Milano offre l’occasione per progettare un nuovo apparato espositivo. Il progetto nasce dall’esigenza di segnare maggiormente la soglia tra ingresso e soggiorno e dalla volontà di ri-allestire un ambiente ricco di oggetti e opere d’arte.

Un sistema di nuovi ripiani a giorno in lamiera con inserti in rovere e legno laccato, progettato su misura e realizzato da De Castelli, costruisce una scenografia per oggetti di valore o curiosità che raccontano la storia dei clienti: una sorta di moderna Wunderkammer  rarefatta e più minimale.

Sul fronte finestrato il sistema incornicia le aperture presenti e integra i caloriferi esistenti. La fascia superiore nasconde un sistema d’illuminazione diffusa, mentre i singoli ripiani contengono all’occasione degli elementi puntuali e direzionati sugli oggetti.

con + R | piuerre. Render: Niccolò Brovelli

Photo: Giulio Dallatorre, Giuseppe Tagliabue

PROGETTO

Alessandra Castelbarco

COLLABORATORI

Giuseppe Tagliabue

LUOGO

Milano (MI)

CRONOLOGIA

Progetto 2016

PROGRAMMA

Ristrutturazione e

disegno arredo su misura

SUPERFICIE

70 mq

Please reload

 
 

related projects

Un sistema di arredo modulare in diverse essenze di legno, che prende spunto dalle strutture di Sol Lewitt, e dal progetto Abitacolo di Munari.

plus.11.043.jpg

La completa riorganizzazione di un appartamento di 350 mq all’ultimo piano di un palazzo milanese degli anni Cinquanta.

DOVE SIAMO

SEGUICI

Via A. Maffucci, 40

20158 Milano (MI)

Strada San Bartolo, 63

61121 Pesaro (PU)

+39.02.36557854

info@plusultra-studio.com 

This website was handmade with care

|  © 2020 plusultra-studio.com  |  privacy policy