1/17

Il progetto riguarda il riuso di un edificio manifatturiero come scuola di ballo e lo studio di una nuova immagine coordinata. Il budget ridotto e la volontà di mantenere il carattere industriale dell’edificio hanno portato a sviluppare un progetto articolato attorno allo studio dei colori e delle finiture.

Ogni piano è caratterizzato da uno dei colori del logo: un corridoio centrale, aperto su una sala multiuso, conduce ai diversi ambienti il cui ingresso è segnalato da una fascia e da un celino colorato sui quali è indicato il numero della sala. L’orientamento all’interno dell’edificio è reso più chiaro dai colori e dalle grafiche che diventano motivo caratterizzante dell’intero edificio.

Nei due piani intermedi le sale centrali sono separate dal corridoio da pannelli mobili, in modo da formare all’occorrenza un ambiente unico con la sala multiuso. Il pavimento è caratterizzato da una superficie in linoleum grigio, ogni piano con un leggero cambio di tono. Per le sale chiuse è invece previsto un pavimento in parquet.

I colori dell’interno ricorrono anche in facciata: sulle vetrate è prevista una rielaborazione grafica di una nota immagine di Edweard Muybridge a suggerire le attività legate al movimento che si svolgono all’interno, senza un riferimento diretto e scontato al ballo.

con +R | piuerre e Giorgio Carizzoni architetto

PROGETTO

Alessandra Castelbarco

Giorgio Carizzoni

Marco Di Nallo

Marco Oriani

COLLABORATORI

Berfu Bengisu Gören 

Giuseppe Tagliabue

LUOGO

Milano (MI)

CRONOLOGIA

Progetto 2015-2016

PROGRAMMA

Recupero ex edificio 

manifatturiero per

scuola di danza

SUPERFICIE

2.500 mq

Please reload

DOVE SIAMO

SEGUICI

Via A. Maffucci, 40

20158 Milano (MI)

Strada San Bartolo, 63

61121 Pesaro (PU)

+39.02.36557854

info@plusultra-studio.com 

This website was handmade with care

|  © 2019 plusultra-studio.com  |